Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

NUOVA PIATTAFORMA PIANI ANTICORRUZIONE

ANTICORRUZIONE: DE MAGISTRIS E ANAC PRESENTANO NUOVA PIATTAFORMA PIANI ANTICORRUZIONE IL 25 giugno a partire dalle ore 9,30 si svolgerà, nell’Aula Consiliare della Città Metropolitana di Napoli, il convegno:“LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE PER LA LEGALITA’, L’INNOVAZIONE E LO SVILUPPO: La piattaforma ANAC per la predisposizione del Piano di prevenzione della corruzione” Previsto per le 10 l’intervento del Sindaco Luigi de Magistris

MIGLIORAMENTO DELLE SALE CHE OSPITANO SPETTACOLI

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato una proposta di variazione di bilancio (da sottoporre al Consiglio Metropolitano) per una cifra di 5.000.000 di euro che permetterà di finanziare, nel quadro dello sviluppo e del miglioramento dell’offerta culturale del territorio, d’intesa con i Comuni interventi di adeguamento strutturale e tecnologico di sale da destinare ad attività di spettacolo.

Il Comune di Castellammare "recupera" 12 milioni di euro: ok a rifacimento strade

"La manutenzione di tutte le strade della citta' e' stata suddivisa in 4 lotti e sara' completata in 3 anni, durante i quali si procedera' al rifacimento del tappetino d’asfalto per oltre 100 km lineari"

Fiume Sarno, l'amministrazione stabiese: "Ognuno deve assumersi le proprie responsabilita'"

“Nel corso della conferenza di servizi che si e' tenuta oggi in Regione Campania, e' stato avviato un percorso di progettazione condivisa con i Comuni per programmare gli interventi di mitigazione del rischio idraulico"

Castellammare, stop temporaneo al conferimento dei rifiuti

A causa dei disagi che in queste ore coinvolgono tutta la Regione Campania

Per il futuro della medicina riproduttiva

Un’alleanza tra le istituzioni, il mondo accademico e quello aziendale per favorire la ricerca scientifica e la pratica clinica nel campo della medicina riproduttiva. Merck lancia e sostiene il MIP, Programma di Innovazione Medica per la riproduzione umana, in collaborazione con i ricercatori dell’Università Federico II, eccellenza internazionale nella ricerca scientifica. Nell’ambito del MIP si concretizzano due importanti progetti:il Fertility Training Center per la formazione di ginecologi ed embriologi provenienti da tutto il mondo o l’hub tecnologico, che include tutte le attività di innovazione della divisione Fertility.

Castellammare: un tavolo tecnico permanente per Fincantieri

"Ora e' il momento di unire ulteriormente le forze e cooperare - prosegue il sindaco Cimmino - per garantire serenita' a centinaia di famiglie"

Castellammare: un patto tra Comuni, lidi e associazioni per l’inclusione sociale

È stato firmato il protocollo d’intesa tra il Comune di Castellammare di Stabia, il Comune di Santa Maria la Carita', il Forum delle Associazioni Familiari della Campania e i gestori dei lidi Bagno Elena, Bagno Conte e Famous Beach

APPROVATA PROPOSTA DI VARIAZIONE DI BILANCIO DI 5.200.000 EURO PER FINANZIARE PROGETTI CULTURALI

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi una proposta di variazione di bilancio per una cifra di oltre 5.200.000 euro che permetterà di finanziare, nel quadro dello sviluppo e del miglioramento dell’offerta culturale del territorio, d’intesa con i Comuni, progetti culturali.

Festa europea della Musica 2019 della Città Metropolitana tra Scavi di Ercolano, MAV e Reggia di Portici

La Festa europea della Musica, venerdì 21 giugno, si celebrerà tra gli Scavi archeologici di Ercolano, il Museo Archeologico Virtuale e la Reggia borbonica di Portici e vedrà protagonisti gli alunni degli undici licei musicali e coreutici della Città Metropolitana di Napoli.

VESUVIO: IL SINDACO METROPOLITANO E AUTORITA’ LOCALI VISITANO LA ZONA DEL VULCANO

Questa mattina il Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris ha effettuato un sopralluogo sul Vesuvio, con il Presidente parco nazionale del Vesuvio Agostino Casillo, il Consigliere Metropolitano delegato al Parco Nazionale del Vesuvio Michele Maddaloni,il Sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto, il Sindaco di Boscotrecase Pietro Carotenuto, Il Direttore dei lavori Architetto Silvio Ammirati, il Presidente del Consiglio Comunale di Boscotrecase Antonio Polioso, il Presidente Guide Vulcanologiche Roberto Addeo, il Capo di Gabinetto Pietro Rinaldi, per verificare lo stato dei luoghi e l’avanzamento dei lavori che si stanno realizzando grazie all’intervento di Città Metropolitana, Parco Nazionale del Vesuvio e Carabinieri Forestali, a seguito dei devastanti incendi dell’estate del 2017.

APPROVATE LE ARTICOLAZIONI DELLE DIRETTRICI DEL PIANO STRATEGICO METROPOLITANO

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato oggi una delibera con cui si procede all’articolazione delle direttrici del “Piano Strategico Metropolitano” in assi ed azioni e si individuano i criteri per la costituzione del parco progetti dei Comuni e i parametri per l’attribuzione delle risorse economiche per la realizzazione degli interventi.

Sabato 22 giugno alle ore 10 e poi alle ore 18, tutti sulla collina di Pizzofalcone

La collina di Pizzofalcone, altresì nota come Monte Echia, è il nucleo originario di Napoli perché è il sito in cui ha avuto origine la storia millenaria della città, con la fondazione di Parthenope nel VII secolo a.c. Dalla terrazza panoramica si gode di una splendida vista del golfo e si possono ammirare alcuni reperti archeologici a cielo aperto, come i resti dell’antica villa di Lucullo. Sulle rampe di Pizzofalcone che conducono dalla collina in via Chiatamone, è situata la bellissima villa Ebe, anche nota come Castello di Pizzofalcone, di proprietà del Comune di Napoli, costruita nel 1922 dall’architetto ed urbanista Lamont - Young.

Pier Toffoletti. Fearless

Per la prima volta a Napoli, la mostra personale dell’artista Pier Toffoletti, concepita appositamente per questa occasione espositiva, dal titolo“ Fearless”, a cura di Marina Guida.

Le Stanze di Tato Russo

Una mostra realizzata per raccontare un’avventura di teatro e di vita. Perché per molti versi, significative, avventurosi percorsi, immaginifici progetti, scritture di teatro, di poesia, di pensieri che vagano liberi nel tempo, la vita di Tato Russo coincide e si interseca con quella del suo teatro.