Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

#CUOREDINAPOLI, l'edizione 2018 ai Quartieri Spagnoli

16/4/2018 - L’edizione 2018 di #CUOREDINAPOLI che si terrŕ il prossimo 21 aprile nei Quartieri Spagnoli, dalle 16.00 alle 21.00.

L’edizione 2018 di #CUOREDINAPOLI che si terrà il prossimo 21 aprile nei Quartieri Spagnoli, dalle 16.00 alle 21.00. #CUOREDINAPOLI è un progetto ideato e realizzato dal Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalita` 2 del Comune di Napoli e alcune associazioni e privati che agiscono sul territorio. Il quartiere verra` assunto come campo di azione in cui realizzare una grande scultura antropologica relazionale.
#CUOREDINAPOLI e` un’opera d’arte relazionale, un contenitore di significati complessi ed eterogenei, strettamente connessi all’esperienza della relazione, ed e` una piattaforma di condivisione e di comunicazione che produce uno scambio di esperienze e di energie in grado di modificare profondamente l’animo e ‘il sentire’ dei soggetti coinvolti. E’ il punto di partenza ideale, sul piano simbolico, per costruire un percorso di appartenenza comune.
#CUOREDINAPOLI si sviluppa su tre piani diversi, necessari l'uno all'altro, e si attiva attraverso la partecipazione del territorio e dei suoi abitanti. L'idea è che qualsiasi espressione artistica debba costruire un flusso relazionale generato dal coinvolgimento delle persone.
Chiunque, utilizzando l'hashtag #cuoredinapoli e postando immagini, video, tweet sui social network, diviene parte del flusso.
Le installazioni verranno posizionate lungo un percorso prestabilito e accompagneranno i visitatori attraverso il dedalo di vicoli che caratterizza i Quartieri Spagnoli.
Lo scorso 6 aprile al Multicinema Modernissimo e` stato presentato, con grande partecipazione di pubblico, il cortometraggio “LA FINE DEL MONDO” - realizzato dal laboratorio di NTA, con la voce di Renato Carpentieri - che sintetizza lo spirito della citta` da un punto di vista emozionale. Alla proiezione sono intervenuti l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele; il Presidente dell’Accademia di Belle Arti Giulio Baffi ; il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli Giuseppe Gaeta; il vincitore del David di Donatello, nonche´ voce narrante del cortometraggio, Renato Carpentieri e il coordinatore del Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte Franz Iandolo.
Il Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte (NTA) dell’Accademia di Belle Arti di Napoli ha l’obiettivo di assicurare una formazione nell’ambito della ricerca artistica, proponendo soluzioni innovative e originali anche nel campo delle nuove tecnologie e della comunicazione. Il Laboratorio Mobile di Sperimentazione e` il luogo attorno al quale si articola e si sviluppa la vita accademica dello studente, che partecipa ai progetti, proposti come occasioni di ricerca e di verifica della propria crescita e della propria formazione. In occasione del progetto artistico #CUOREDINAPOLI 2018, il laboratorio di NTA ha stabilito la propria sede temporanea negli ambienti della Fondazione Foqus, all’interno dei Quartieri Spagnoli, lavorando quotidianamente sul territorio per circa due mesi e con circa 150 studenti.
Partner dell’iniziativa, che affiancano e sostengono il progetto, partecipando generosamente con il proprio contributo di conoscenza, competenza e di esperienza, determinando nuovi percorsi, proponendosi come acceleratori e facilitatori di relazioni e favorendo l’organizzazione e la logistica dell’iniziativa: FOQUS - Fondazione Quartieri Spagnoli, Associazione Quartieri Spagnoli Onlus, Cooperativa Mercato di Resina, Bronx Film, Carpino, Multicinema Modernissimo, assieme ai Corsi di Design della Comunicazione e Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, mixed, mediaintegrati, disintegrati, i media partner Spaccanapoli online, Napoli da vivere, grandenapoli, il Napolista, Diario partenopeo e gli abitanti e i commercianti dei Quartieri Spagnoli.
Auto
A piedi
Bici