Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Marigliano In Jazz Festival 2018, tre giorni di grande musica con artisti internazionali e talenti campani

12/7/2018 - Da domani al via la rassegna mariglianese, che porterà per tre giorni grandi nomi del jazz internazionale, come il Tomasz Kowalczyk Trio e The Dayna Stephens Group, ma non dimenticherà di valorizzare i giovani talenti campani, con la MIJ Band guidata da Mario Nappi con la collaborazione di Peppoh. Quest’anno scelte locations d’eccezione, e spazio anche a arti figurative e cinema

La rassegna di jazz Mariglianese giunge in perfetta salute al suo dodicesimo anno consecutivo. Ideato nel 2007 e organizzato senza interruzioni dall'Associazione Culturale Skidoo, e da sempre sostenuto in tutte le sue fasi dal Comune di Marigliano, il Festival anche quest’anno porterà per un intero week end il grande jazz a Marigliano, con importanti nomi internazionali ma senza dimenticare la valorizzazione dei talenti musicali del jazz campano.

Ricco il cartellone degli eventi tra cui spiccano, venerdì 13 luglio, il concerto del Tomasz Kowalczyk Trio in Piazza Annunziata, sabato 14, nel Chiostro del Convento dei Frati Minori di San Vito, il concerto del The Dayna Stephens Group, che vede la sassofonista accompagnata da Taylor Eigsti al pianoforte, MichaÅ‚ BaraÅ„ski al contrabbasso e Greg Hutchinson alla batteria, mentre domenica in piazza Municipio sarà la volta degli studenti dei conservatori della Campania, riuniti nella MIJ Band - una produzione originale di Marigliano in Jazz, con il supporto di Pro Loco Città di Marigliano - sotto la guida di Mario Nappi e con la partecipazione di PeppOh.

Patrocinato, tra gli altri, dalla Città Metropolitana di Napoli, il Marigliano In Jazz è un festival che è cresciuto nel tempo, espandendo per un verso la sua vocazione internazionale, attraverso la proposta musicale ormai stabilmente di altissimo profilo a livello mondiale, e per un altro verso potenziando tutti gli aspetti che legano la rassegna al territorio, anche attraverso dei link virtuosi con enti, associazioni e imprese operanti nell’area e di essa specifica espressione. 

Da qui la scelta di utilizzare come palcoscenici del Festival luoghi che fanno parte della Storia e della vita sociale della città, dalla Piazza Municipio al cortile della Casa Comunale, dal Chiostro del Convento dei Frati Minori di San Vito fino a uno spazio restituito alla città come l'ex Stazione della Circumvesuviana, oggi Stazione Utopia. 

Le connessioni con il territorio quest'anno si fanno quindi ancora più fitte, allargando il festival a iniziative collaterali che coinvolgono le arti figurative, con mostre e performance, e il cinema, con proiezioni di film tematicamente connessi all'identità musicale di Marigliano in Jazz. 

L'idea che sta alla base della formula, affinata anno dopo anno, è quella di utilizzare il Festival come motore per restituire gli spazi di una città ai suoi abitanti, perché esso sia una vera festa, capace di identificare ancora una comunità all'interno del perimetro di un luogo che i tempi dei social network rischiano di rendere uguale a qualsiasi altro luogo.    

 

PROGRAMMA COMPLETO

 

Venerdì 13 Luglio

â–¶ ore 17:00, Centro Polivalente (ex Chalet) - Mostra d'arte a cura degli artisti Oreste Asa' Silvestrino, Alfredo Troise, Pietro Mingione

â–¶ ore 18:00, Villa comunale - Mostra fotografica dei disegni di Francesco Piobbichi "racconto di viaggio di un viaggiatore nel mediterraneo"

â–¶ ore 18:00, Villa Comunale - Live Painting a cura dell'associazione culturale "Nova Koinè"

â–¶ ore 19:00, Piazza Annunziata - Presentazione del libro “Scheletri nell’armadio” di Gero Mannella a cura dell’associazione “Una banda di Cefali” e della libreria Wojtek

â–¶ ore 20:00, Piazza Annunziata - Radio Plaza “voce dal palcoscenico” - interviste e musica a bordo palco a cura del Collettivo Utopia

â–¶ ore 21:30 Piazza Annunziata

Concerto: TOMASZ KOWALCZYK Tomato Trio

prodotto da Giacomo Aula in collaborazione con Solania SRL

Tomasz Kowalczyk, pianoforte; Natuccio, basso; Francesco Brancato, batteria

â–¶ ore 23:30, Piazza Annunziata JAZZ PAINTING SESSION con gli artisti Oreste Asa' Silvestrino, Alfredo Troise, Pietro Mingione in collaborazione con BATALAB

ore 00.00 BATALAB live Mary Beer

 

Sabato 14 Luglio

 

â–¶ ore 17:00, Centro Polivalente (ex Chalet) - Mostra d'arte a cura degli artisti Oreste Asa Silvestrino, Alfredo Troise, Pietro Mingione

â–¶ ore 17:30, Centro Polivalente (ex Chalet) - Proiezione del film "A proposito di Davis" di Joel e Ethan Coen

a cura dell'associazione "Oltremarigliano"

â–¶ ore 19:30, Piazza Annunziata - Presentazione del libro “La consonante K” di Davide Morganti 

a cura dell’associazione “Una banda di Cefali” e della libreria Wojtek

â–¶ ore 21:30, Chiostro del Convento dei Frati Minori di San Vito

Concerto:

THE DAYNA STEPHENS GROUP

Dayna Stephens, sassofono tenore; Taylor Eigsti, pianoforte; Michał Barański, contrabbasso; Greg Hutchinson, batteria

â–¶ ore 23:30, Jam session Presso 10HP

 

Domenica 15 Luglio

 

â–¶ ore 17:00, Centro Polivalente (ex Chalet) - Mostra d'arte a cura degli artisti Oreste Asa Silvestrino, Alfredo Troise, Pietro Mingione

â–¶ ore 17:30, Centro Polivalente (ex Chalet) - Proiezione del film "Lascia perdere, Johnny!" di Fabrizio Bentivoglio a cura dell'associazione "Oltremarigliano"

â–¶ ore 21:30, Piazza Municipio

Concerto:

MIJ BIG BAND feat. PeppOh

una produzione originale di Marigliano in Jazz, con il supporto di Pro Loco Città di Marigliano

 

Voci: Licia Lapenna, PeppOh

Trombe: Francesco Pagliuca, Pasquale Turco, Gennaro Ferraro, Flavio Dapiran

Tromboni: Santo Verde, Giuseppe Casanova, Cosimo Gargiulo, Luca Esposito 

Sassofoni contralto: Giuseppe Giroffi, Giovanni Gambardella

Sassofoni tenore: Manuel Carotenuto, Antonio Izzo

Sassofono baritono: Enrico BigMan Scarpa

Pianoforte: Mario Nappi 

Chitarra: Mauro Mariano Biagio

Contrabbasso: Corrado Cirillo

Batteria: Luca Mignano

Arrangiamenti e direzione: Marcello Bux Massa

 

â–¶ ore 23:30, Jam session presso Mary Beer