Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Gradazioni - Mostra d'arte contemporanea

8/1/2019 - Forma, linea, colore sono certamente i cardini fondamentali per illustrare visivamente quanto un opera voglia esprimere la sua parte esteriore, ma GRADAZIONI propone un percorso tra IO creativo e la sua corrispondenza alla forma espositiva.

Casina Pompeiana, dal 7 al 21 gennaio 2019
Forma, linea, colore sono certamente i cardini fondamentali per illustrare visivamente quanto un opera voglia esprimere la sua parte esteriore, ma GRADAZIONI propone un percorso tra IO creativo e la sua corrispondenza alla forma espositiva. La curatrice del progetto è Barbara Melcarne, lei stessa artista, in mostra con Luigi Porritiello, Rosario Viano e Tommaso Viglietti.
Disegno, pittura, scultura: un confronto tra antico e moderno. Acrilico, olio, tempera, china, multi materiali scultorei : un intreccio continuo tra creatività e arte, uno studio di GRADAZIONI dal bianco al nero.
“Non lasciarti accecare dal bagliore del bianco. Non lasciarti ottenebrare dai profondi abissi del nero. Nei meandri della vita si celano infinite sfumature, più o meno evidenti…e solo un’anima sensibile può scorgerle e apprezzarle in tutta la loro folgorante bellezza”…

In mostra alla Casina Pompeiana dal 7 al 21 Gennaio 2019.