Metronapoli.it

FacebookYoutubeRSSTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Il percorso di Arzano verso legalità e trasparenza

Il prefetto di Napoli nel comune sciolto per camorra. Le iniziative della commissione straordinaria.

Afragola, Bonifica radicale della via Vecchia Cantariello

Sversamenti di rifiuti per tutta la superficie stradale

Action day interforze nella ‘Terra dei Fuochi’

Agli interventi di ieri nelle province di Napoli e Caserta, coordinati dalla prefettura ha preso parte la Polizia Metropolitana.

ASL Napoli 2 Nord: esami sierologici a docenti e personale scolastico

L’ASL Napoli 2 Nord, facendo seguito all’ordinanza n.70/2020 del Presidente della Giunta Regionale della Campania, ha provveduto ad attivare delle postazioni straordinarie “scuolasicura” per l’effettuazione dei test sierologici a personale docente, ATA e dirigenti scolastici delle scuole del territorio.

Covid-19: al via campagna di sensibilizzazione dell' Asl Na2 Nord

AL VIA LA CAMPAGNA PER SENSIBILIZZARE I RAGAZZI SULL'IMPORTANZA DI ADOTTARE COMPORTAMENTI CORRETTI.

RESIDENTI NELL’ASL NAPOLI 2 NORD PROVENIENTI DALL’ESTERO - PROCEDURA DI AUTOSEGNALAZIONE

I residenti dell’ASL Napoli 2 Nord che abbiano fatto rientro dal 29 luglio ad oggi dall'estero, devono segnalarsi all’ASL con una mail indirizzata a dichiarazioneviaggiatore@aslnapoli2nord.it entro le 24 ore dal rientro in Italia.

TAMPONE AL RIENTRO DALL’ESTERO: L'ASL NA2 NORD INFORMA

In merito all’effettuazione dei tamponi a cittadini residenti sul territorio dell’ASL Napoli 2 Nord di rientro dall’estero, il Dipartimento di Prevenzione ha già ricevuto oltre 2000 richieste all’indirizzo dichiarazioneviaggiatore@aslnapoli2nord.it.

Caivano, proseguono i controlli straordinari al "parco verde"

Operazione delle Forze di polizia statali e locali nel contrasto all’illegalità: rimosse lastre di ferro e smascherato sistema videosorveglianza.

Roghi nella Terra dei fuochi: 4 milioni a Giugliano e Caivano per contrastare il fenomeno

Siglato accordo in prefettura per un piano di azione: quattro i milioni di euro che il ministero dell'Ambiente trasferirà ai comuni di Giugliano in Campania e di Caivano.