Metronapoli.it

FacebookYoutubeTelegramInstagramTwitter

E-Magazine & Web TV della Citta' Metropolitana di Napoli - Registrazione al Tribunale di Napoli 5113/2000

Comune di Torre del Greco, concorso per 27 assunzioni: il bando 2022 e come fare domanda

5/8/2022 - Il Comune di Torre del Greco ha pubblicato il bando di concorso per l’assunzione di 27 nuove figure professionali. L’amministrazione assumerà in fatti: n. 1 educatore professionale, n. 1 sociologo, n. 13 assistenti sociali, n. 6 psicologi, n.6 istruttori direttivi amministrativi. È possibile presentare la domanda fino al giorno 17 agosto 2022 alle ore 18.

Concorso al Comune di Torre del Greco: bando per 27 assunzioni
Le figure professionali ricercate firmeranno un contratto full time di 8 mesi (36 ore settimanali), prorogabili in caso di rifinanziamento delle misure di contrasto alla povertà. È possibile presentare la domanda di concorso per un solo profilo richiesto raggiungendo il portale dedicato.

Si tratta di concorsi per soli esami (una prova scritta), dunque la graduatoria verrà stilata tenendo conto dei punteggi ottenuti in sede di concorso. Non valgono i titoli, ossia non vi sono criteri di precedenza che assegnano punteggi aggiuntivi. Chiaramente per ogni singola figura ricercata sono richiesti dei requisiti specifici di partecipazione.

I requisiti specifici
Assistenti sociali
– laurea di primo livello in Servizio Sociale (L-39) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze del servizio sociale (classe 06) o diploma di Assistente Sociale, unitamente all’iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “B” degli assistenti sociali;
– laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali (LM-87) o Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente, insieme all’iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “A” degli assistenti sociali specialisti.

Psicologi
– diploma di laurea (DL) in: Psicologia, laurea specialistica ex decreto ministeriale n. 509/1999 in: Psicologia (classe 58/S) oppure laurea magistrale ex decreto ministeriale n. 270/2004 in: Psicologia (classe LM/51);
– abilitazione all’esercizio della professione;
– iscrizione al relativo Albo professionale.

Sociologo
– laurea di primo livello in Sociologia (classe L-40) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze sociologiche appartenente (classe 36) o eventuali titoli equiparati;
– oppure laurea magistrale in Sociologia e ricerca sociale (LM-88), Sociologia (89/S) o Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali (49/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente.

Istruttori Direttivi Amministrativi
– laurea di primo livello in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16), Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36) oppure laurea triennale equiparata conseguita ai sensi del DM 509/99 o eventuali titoli equiparati;
– oppure diploma di laurea (DL) in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o Scienze dell’Amministrazione conseguita secondo il previgente ordinamento o diploma di laurea equipollente oppure laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 equiparata.

Educatore professionale
– laurea di primo livello in Scienze dell’educazione e della formazione (classe L-19) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze dell’educazione e della formazione (classe 18) o eventuali titoli equiparati;
– oppure laurea magistrale in Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi (LM-50), Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione Continua (LM-57), Scienze Pedagogiche (LM-85), Teorie e Metodologie dell’E-Learning e della Media Education (LM-93) oppure Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi (56/S), Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione Continua (65/S), Scienze pedagogiche(87/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente.